fbpx

LE EDIZIONI PRECEDENTI

S2P STORIES

Modello di assistenza evoluto, scalabile e multi-cliente, che guidi le imprese verso una graduale automazione dei processi post-vendita, avvalendosi delle tecnologie proprie di Impresa 4.0.

AGROMI è uno “Smart Market place” che supporta le PMI Italiane del Food & Beverage in tutti le attività “core” per lo sviluppo del business estero.

Green Coin è una piattaforma digitale che ha l’obiettivo di stimolare la sensibilità dei cittadini e delle aziende verso un comportamento sostenibile.

LIFELINE consente il monitoraggio continuo dei parametri vitali dell’utente finale, apprendendo da molteplici canali e fonti dati, migliorando con l’utilizzo la sua accuratezza.

DockerCap: un orchestratore di potenza per Docker container (un contenitore di applicazioni software) che minimizza il consumo di potenza nel rispetto dei vincoli di performance prefissati, in grado di rendere più efficiente il mondo delle applicazioni cloud.

Un sistema “studio‐fabbrica digitale”, che consente la realizzazione di forme costruttive avanzate, per abilitare l’architettura del futuro.

MOAB è un mini bioreattore, otticamente accessibile, per la coltura cellulare 3D finalizzata alla sperimentazione preclinica di farmaci in modo semplice, versatile ed economico.

Swimfit: un costume sensorizzato per il monitoraggio dei parametri biometrici e prestazionali del nuotatore, collegati a funzionalità evolute di gestione di allenamenti, classifiche e sfide.

Un innovativo sensore miniaturizzato per il monitoraggio in tempo reale dello sporcamento chimico (calcare) e biologico (biofilm batterico) di tubazioni e serbatoi, con applicazione in diversi settori, quali reti idriche, elettrodomestici e impianti industriali.

Una nuova tecnologia per la realizzazione di materiali ad avanzate prestazioni di leggerezza, resistenza e conducibilità elettrica, basati su un cuore di fibre naturali rivestito di elementi di carbonio funzionalizzato, per applicazioni in svariati settori manifatturieri (aviazione, automotive, energie rinnovabili).

Un nuovo bioelastomero peptidico, caratterizzato da eccezionali proprietà elastomeriche, di semplice struttura chimica, facile da produrre a bassi costi, per applicazioni in svariati ambiti, tra cui quelli

Una soluzione innovativa per il drastico abbattimento delle vibrazioni meccaniche e del rumore, attraverso l’impiego di micro e macro strutture periodiche, che trova applicazione nei settori delle infrastrutture e delle costruzioni.

Un dispositivo innovativo studiato per aumentare la tollerabilità dei trattamenti chemioterapici, basato su una tecnica fluidodinamica che consente di incapsulare farmaci all’interno dei globuli rossi del paziente in maniera semplice ed efficiente.

“Vicinato” energeticamente autosufficiente basato sullo “sharing” di accumulatori centralizzati e sulla creazione di una social energy community.